fbpx
null null
  • Home
  • News
  • giovanili

UNDER 17, 4^ ANDATA: JUVENTUS-PARMA 1-0 (FOTOGALLERY)

Vinovo (TO), 2 ottobre 2023 – 4^ Giornata di andata del Campionato Nazionale Serie A & B Under 17, domenica 1° ottobre 2023, sul campo in sintetico “Ale & Ricky” dello Juventus Training Center, Vinovo, TO, Juventus-Parma termina 1-0.

Prima sconfitta stagionale per la squadra di mister Mattia Bernardi, ininfluente ai fini della classifica, essendo tutt'ora l'unica a guidare la classifica del torneo di categoria con i 9 punti raccolti nel percorso netto delle tre gare precedenti, anche se alle spalle, distanziate di due punti (7), ci sono ben sei squadre, tra cui i bianconeri, oltre a Genoa, Sampdoria, Spezia, Pisa, Cremonese. 

Giornata molto calda a Vinovo, con i padroni di casa che partono forte e gli ospiti che si chiudono bene, affidandosi alle ripartenze. A metà del primo tempo i gialloblù cominciano ad affacciarsi più costantemente nella metà campo avversaria, creando alcune occasioni, ma mai veramente pericolose. Al 36’ l’occasione più grossa per il Parma che, dopo aver rubato palla a centrocampo, si trova addirittura in tre contro uno al limite dell’area avversaria, ma Elia Plicco tira addosso al portiere Riccardo Adrian Radu e così la prima frazione termina a reti inviolate.

All'inizio della ripresa (5' st) passano subito in vantaggio i bianconeri, grazie ad un tiro da fuori area di Francesco Leone sul secondo palo 1-0). Tre minuti (8' st) dopo la Juve avrebbe subito la possibilità di raddoppiare per via di un rigore concesso dall’arbitro Sig. Fabrizio Marabese della Sezione A.I.A di Nichelino per un fallo di mano in area di Dominik Drobnic: si incarica del tentativo di trasformazione Claudio Giardino, ma Gabriele Casentini è bravo ad intuire l’angolo e a respingere la massima punizione in angolo. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina i bianconeri segnano, ma il direttore dell'incontro annulla per fuorigioco. Col passare dei minuti Mister Mattia Bernardi si affida a forze fresche e la partita cambia volto: ora è il Parma a dettare il gioco, chiudendo gli avversari nella loro metà campo, ma le varie azioni si infrangono contro la difesa della Juve che protegge il prezioso vantaggio di misura, La partita si chiude con ben sette minuti di recupero, con il Parma sempre proteso tutto in attacco, ma il risultato finale non cambierà e sarà la Juventus a festeggiare per i tre pesantissimi punti strappati ai gialloblù che avrebbero meritato qualcosa in più.


JUVENTUS-PARMA 1-0 (4^ GIORNATA DI ANDATA CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A & B UNDER 17)

Marcatori: 5′ st Leone


JUVENTUS – 1. Riccardo Adrian Radu; 2. Diego Zingone (38' st 13. Alfonso Montero Benia), 3. Josue Banewa Grelaud (29' st 15. Jacopo Montarini); 4. Edoardo Vallana (V. Cap.), 5. Francesco Verde (Cap.), 6. Manuel Dimitri; 7. Filippo Bellino (22' st 17. Matteo Lontani), 8. Patryk Mazur, 9. Claudio Giardino, 10. Adam Sosna (29' st 18. Enzo Keutgen), 11. Francesco Leone (38' st 19. Francesco Russo). Allenatore: Claudio RivaltaA disposizione: 12. Alessio Marcu, 25. Simone Cat Berro; 14. Niccolò Rizzo, 16. Nicolò Milia


PARMA – 1. Gabriele Casentini; 2. Giovanni De Simone (32' st 15. Giorgio Chimezie), 3. Filippo Montenet (32' st 13. Lorenzo Marchesi); 4. Dominik Drobnic, 5. Nicolas Trabucchi (Cap.), 6. Roberto Ozzano (40' st 20. Eirinaios Papadimitriou); 7. Filippo Alinovi (11' st 17. Luca Chris Marcellin), 8. Elia Plicco (V. Cap.), 9. Biagio Macrì (1' st 18. Leandro Ferrari), 10. Luca De Oliveira, 11. Giacomo Iuliani (11' st 19. Mattia Zamuner). Allenatore: Mattia BernardiA disposizione: 12. Leonardo Taina; 14. Giulio Baciocchi, 16. Cristian Lori

Arbitro: Sig. Fabrizio Marabese della Sezione A.I.A di Nichelino

Assistenti: Sigg. Marco Tuccillo e Luca Rizzo di Pinerolo

Ammoniti: Vallana, Grelaud, Mazur, Radu; Macrì, De Oliveira

Recupero: 1’+7′

Note: all'8' st il portiere del Parma Gabriele Casentini para un calcio di rigore tirato da Claudio Giardino

This site is registered on wpml.org as a development site.