fbpx
null null
  • Home
  • News
  • prima squadra maschile

TARDINI CARD: LE SOTTOSCRIZIONI ENTRO IL 14 GIUGNO

Parma, 20 maggio 2024 - Parma Calcio informa le tifose e i tifosi gialloblu che da mercoledì 22 maggio ed entro (e non oltre) il 14 giugno 2024 sarà possibile sottoscrivere la “Tardini Card”. Da quest’anno la fidelity card del nostro Club consentirà diversi vantaggi: oltre a essere una vera e propria tessera di fedeltà, permetterà di ottenere priorità sull’acquisto dei biglietti, possibilità di accedere alle trasferte ove siano imposti dei divieti e tanto altro ancora. E’ importante tener presente che la “Tardini Card” sarà obbligatoria per coloro che vorranno sottoscrivere la campagna abbonamenti della stagione 2024-25.


COME SOTTOSCRIVERE LA “TARDINI CARD” ENTRO IL 14 GIUGNO


  • CENTRO COORDINAMENTO PARMA CLUBS: sarà possibile sottoscriverla in presenza nella sede del Centro Coordinamento Parma Clubs (piazzale Risorgimento, Parma). Giorni e orari di apertura: da lunedì a venerdì, dalle ore 15:00 alle ore 19:00. Chi la sottoscrive fisicamente al CCPC, può ritirare contestualmente il supporto definitivo.


null

La Tardini Card che i tifosi devono sottoscrivere per acquistare l'abbonamento per la prossima stagione

Parma Calcio invita i possessori della tessera a verificare la data di scadenza e invita altresì tutti coloro che l’hanno acquistata online nei mesi scorsi, ed ancora non hanno provveduto, a ritirarla fisicamente entro l’inizio della prima giornata del campionato. Dalla prossima stagione sarà necessario possedere fisicamente la tessera per accedere ai tornelli dello stadio Ennio Tardini, sia per gli abbonati che per i riceventi di un cambio utilizzatore.


Per tutti coloro, invece, che la tessera non l’abbiano mai sottoscritta, è necessario rispettare obbligatoriamente la scadenza indicata del 14 giugno 2024.


Parma Calcio informa, inoltre, che ulteriori informazioni sulla Tardini Card saranno comunicate nei giorni antecedenti l’inizio della campagna abbonamenti 2024-25.

This site is registered on wpml.org as a development site.