fbpx
null null
  • Home
  • News
  • giovanili

PRIMAVERA 2, 4^ GIORNATA: REGGIANA-PARMA 0-1

Casalgrande (RE), 7 ottobre 2023 - 4^ Giornata di Andata del Campionato Primavera 2, sul campo Comunale “Roberto Gottardi” di Casalgrande, RE, sabato 7 ottobre 2023, Reggiana-Parma termina 0-1.


Parte meglio la Reggiana che già al 3' si fa pericolosa in avanti con una tambureggiante azione sulla sinistra, sono buone le prime trame di gioco dei padroni di casa al controllo della gara.Al 7' Alessandro cardinali tenta di involarsi, ma viene trattenuto da Osmane Camara. Al 9' altra iniziativa granata: azione di Nuhu Shaibu che si avvicina all'area, arrivato al limite anziché concludere allarga a sinistra a Sebastiano Casini il cui tiro al volo è bloccato sul suo palo da Francesco Borriello. Il numero 10 ci riproverà al 12' dalla sinistra, ma con sfera abbondantemente alta.


Parma risponde prima con un tentativo di Dren Terrnava e poi al 14' tiro con un tiro al volo di Alessandro Cardinali dalla sinistra, pescato con un traversone da Emmanuel Hammond Tannor dall'opposto versante, ma la palla finisce ben lontana dallo specchio.

null

Al 22' ammonito Sebastiano Casini per aver trattenuto per la maglia Djoseph Bangala, schierato da Mister Cesare Beggi titolare dopo il problema durante il riscaldamento di Davide Mancini. Al 23' Frederick Flintholm Flex spreca da posizione favorevole allargando troppo a destra. Al 24' tiro di controbalzo di Sebastiano Casini, che raccoglie un precedente disimpegno della retroguardia Crociata. Al 25' salvataggio miracoloso della Reggiana dopo la girata di Daniel Mikolajewski su calcio d'angolo dalla destra di Frederik Flintholm Flex.

Al 29' girata di sinistro dall'area piccola di Emmanuel Hammond Tannor che raccoglie una palla vagante, ma para Edoardo Motti. Al 37' tiro dalla distanza di Capitan Bryan Blanco, ma Francesco Borriello c'è e blocca.

38' Parma in vantaggio gran gol di Federico Lorenzani che ribadisce a rete dopo azione di calcio d'angolo dalla destra di Frederik Flintholm Flex (0-1).

Al 42' è ammonito il capitano granata Bryan Blanco che ferma irregolarmente a centrocampo Mateusz Kowalski. Al 44' una punizione di Francesco Casini è controllata agevolmente dal portiere Crociato Francesco Borriello. Senza recupero il primo tempo termina con il Parma in vantaggio sulla Reggiana 0-1.

null

La ripresa parte con gli stessi effettivi che avevano iniziato la prima frazione.

Al 2' st Tommaso Galante libera sulla destra Bryan Blanco che conclude male, sull'azione seguente è invece Mateusz Kowalski che anziché concludere cerca Daniel Mikolajewski, ma il portiere Edoardo Motti esce agevolmente e blocca. Passano cinque minuti e ancora Mateusz Kowalski cerca di avvicinarsi ancora all'area granata, ma anche in questo caso senza arrecare particolari pericoli.

10' st girata dalla destra di Alessandro Cardinali (versante su cui corre dalla metà del primo tempo, dopo essersi invertito di fascia con Emmanuel Hammond Tannor) su cui ci mette la mano il portiere Edoardo Motti. Al 14' st primo cambio deciso da Mister Cesare Beggi: esce Daniel Mikolajewski, dentro Andrea Gemello. Al 15' st ammonito Nuhu Shaibu per fallo su Capitan Federico Lorenzani. Al 16' st doppio cambio nella Reggiana: lascia Sebastiano Casini per Gabriele Pederzini, e l'ex GianMaria D'Angelo Pizzolo per Mario Natale.

null

17' st tap pin di Emmanuel Hammond Tannor su azione e conclusione al volo di Alessandro Cardinali, ma l'arbitro Sig. a Maria Marotta della Sezione A.I.A. di Sapri, annulla il gol per fuorigioco. Al 29' st esce Alessandro Cardinali rilevato da Diego Alexander Rossi.

Al 30' st Federico Motti serve Emmanuel Hammond Tannor, ma il portiere Edoardo Motti chiude bene. Al 32' st panico in area granata su iniziativa di Diego Alexander Rossi, ma nulla di fatto. Al 35' st sinistro al volo da applausi per Emmanuel Hammond Tannor, ma altrettanto la risposta del portiere Edoardo Motti.

Al 36' st quattro cambi, due per parte: nella Reggiana esce Capitan Bryan Blanco rilevato da Cristian De Marco, e Francesco Di Turi per Giacomo Barbieri; nel Parma esce Capitan Federico Lorenzani (applauditissimo) per Cristopher Russo ed Emmanuel Hammond Tannor per Elhadj Hamed Mbaye. Al 41' st ammonito Federico Motti per trattenuta per la maglia di Tommaso Galante. Al 44' st Esce Nuhu Shaibu ed entra Matteo Tessitori. Al 47' st tiro dalla distanza di Osmane Camara, abbondantemente lontano dalla porta. Dopo 5' minuti di recupero arriva il triplice fischio di chiusura: aggiudicandosi il derby, grazie al gol di Federico Lorenzani al 38' il Parma fa suoi i 3 punti salendo a quota 7 in classifica.

null

REGGIANA-PARMA 0-1 (4^ Giornata di Andata Campionato Primavera 2)

Marcatori: 38′ Lorenzani


REGGIANA – 1. Edoardo Motti; 2. Francesco Di Turi (36' st 16. Giacomo Barbieri), 3. Morad Rouiched; 4. Nuhu Shaibu (44' st 21. Matteo Tessitori), 5. Federico Paterlini, 6. Nicolo Meringolo; 7. Osmane Camara, 8. Bryan Blanco (Cap., 36' st 20. Cristian De Marco), 9. Tommaso Galante (V. Cap.), 10. Sebastiano Casini (16' st 22. Gabriele Pederzini), 11. GianMaria D'Angelo Pizzolo (16' st 19. Mario Natale). Allenatore: Andrea CostaA disposizione: 12. Simon Aibangbee Esosa; 13. Nicola Grammatica, 14. Nizar Sabbar, 15. Mattia Brevini, 17. Mattia Ferrari, 18. Tommaso Biolchi, 23. Tommaso Pirazzoli


PARMA – 1. Francesco Borriello; 2. Federico Motti, 3. Frederik Flintholm Flex (V. Cap.); 4. Djoseph Bangala, 5. Federico Lorenzani (Cap., 36' st 21. Cristopher Russo), 6. Toluwanimi Peter Amoran; 7.  Dren Terrnava, 8. Mateusz Kowalski, 9. Emmanuel Hammond Tannor (36' st 18. Elhadj Hamed Mbaye), 10. Daniel Mikolajewski (14' st 20. Andrea Gemello), 11. Alessandro Cardinali (29' st 13. Diego Alexander Rossi). Allenatore: Cesare BeggiA disposizione: 12. GianLuca Maria Astaldi; 14. Antonio Cruoglio, 15. Davide Mancini, 16. Isaac Annan, 17. Aboubacar-Sama Coulibaly, 19. Dean Vranici


Arbitro: Sig. a Maria Marotta della Sezione A.I.A. di Sapri

Assistenti: Sig. Gianluca Scardovi di Imola e Sig. Tommaso Mambelli di Cesena

Ammoniti: Casini, Blanco, Shaibu, Kowalski, Motti

Recupero: 0'+5'

This site is registered on wpml.org as a development site.