fbpx
null null
  • Home
  • News
  • prima squadra maschile

L’ALLENATORE FABIO PECCHIA: “UN DELITTO PERDERLA, CHE BELLO VEDERE IL TARDINI PIENO DI GIOIA”

Parma, 10 dicembre 2023 - Le dichiarazioni dell’allenatore Fabio Pecchia, rilasciate al termine della partita Parma-Palermo, valida per la sedicesima giornata del campionato Serie BKT.


Sarebbe stato un delitto perdere una partita del genere, per la prestazione che abbiamo fatto. Primo tempo siamo andati sotto di due gol, ha fatto due grandi gol Brunori e gli ho fatto i complimenti. I ragazzi hanno disputato una prestazione di intensità, di qualità, di ritmo. Ci è mancato il gol, che è arrivato nella parte terminale del match. Perdere sarebbe stata dura. La rosa che ho a disposizione con la quale lavoro dall’anno scorso e ancora quest’anno, mi piace gestirla al massimo. E ottenere il massimo da tutti. Se vogliamo giocare per vincere ho bisogno di tutti. Quando si parla di ingresso dalla panchina, a me dà fastidio. E’ un dato, però è la rosa che risponde presente. Bernabé spettacolare? Oltre a Bernabé, mi piacerebbe dire anche che Coulibaly ha fatto una partita fantastica per ritmo e intensità, come la linea difensiva. Adrian bene, ma bene tutto il gruppo. Un pareggio che va preso in questo modo, che fa vedere quanto è bello vedere tutto lo stadio con una gioia fantastica sul finale, nonostante sia stato solo un pareggio. Però c’è stata una gioia immensa, un entusiasmo che ce lo dobbiamo tenere stretto. Le prestazioni dei singoli vanno bene, ma è la squadra che non molla mai. Al 90’ eravamo sotto di due gol, però questa è la prestazione più bella che abbiamo sfoderato quest’anno

null

Per qualità, intensità, ritmo, continuità. Squadra sempre lucida, cinica anche nella parte giusta. Una squadra consapevole che ha dominato in lungo e in largo, siamo sempre stati sotto di un doppio svantaggio. Ma è una sensazione bellissima veder esultare il Tardini in un clima fantastico nonostante un pareggio. E’ stata premiata la lucidità che abbiamo avuto fino alla fine. Mihaila? Per Vale sono molto contento, era entrato molto bene in area prima del gol. E poi la rete, lo avevamo detto che era in dirittura d’arrivo. Sarò noioso, ma noi abbiamo bisogno veramente di tutti. Mihaila ritrova il gol dopo tanto tempo con il Parma, speriamo che possa dargli la serenità giusta. Oggi è stata una grande partita, con l’umiltà di andarli sempre a prendere, recuperando la palla velocemente. Ci siamo portati le tante cose buone fatte a Firenze, su questa prestazione dobbiamo costruirci sopra qualcosa di straordinario”.

This site is registered on wpml.org as a development site.