fbpx
null null
  • Home
  • News
  • prima squadra femminile

SERIE B FEMMINILE, IL PARMA VINCE ANCORA: 3-1 AL GENOA

Noceto, 1 maggio 2024 - Sono dieci le vittorie di fila del Parma grazie al 3-1 maturato contro il Genoa nella quart'ultima giornata della Serie B femminile.

La doppietta di Gago nel primo tempo mette in discesa il match, salvo poi il brivido dovuto alla rete del Genoa che riapre la partita. Pochi secondi dopo, però, Kongouli mette il punto esclamativo per il definitivo 3-1.

Tre punti preziosissimi, con le gialloblu che approfittano della sconfitta del Cesena per posizionarsi in solitaria al terzo posto in classifica, a sole due lunghezze dalla Ternana seconda.

Prossimo appuntamento lunedì 6 maggio alle 20.30 sul campo del Pavia.

PARMA-GENOA 3-1

Marcatrici: 30’ e 34' Gago, 76’ Parodi, 77’ Kongouli.


PARMA – 1. Alessia Capelletti; 5. Laura Peruzzo (74' 8.Azzura Corazzi); 6. Carlotta Masu; 9. Kelly Gago; 16. Federica Rizza; 18. Ludovica Silvioni (74' 17. Laura Perin); 22. Vivien Beil; 25. Caterina Ambrosi; 27. Gaia Distefano (59' 33. Sofia Kongouli); 31. Caterina Ferin (68' 29. Szandra Ploner); 46. Veronica Benedetti (74' 7. Antoinette Williams).

A disposizione: 55.Evelj Frigotto, 7. Antoinette Williams; 8. Azzura Corazzi, 14. Melissa Nozzi, 17 Laura Perin, 29 Szanfra Ploner, 33. Sofia Kongouli, 45. Alessia Marchetti, 91. Greta Di Luzio.

Allenatore: Salvatore Colantuono


GENOA – 21. Camilla Fornicella; 4. Giorgia Bettalli (74' 8. Maria Fernanda Fernandez); 17. Arianna Acuti; 18. Claudia Ferrato; 19. Heidi Samaja Giles; 22. Caterina Bargi (57' 9. Giulia Parodi); 23. Eleonora Oliva; 24. Martina Scuratti (57' 20. Alice Campora); 25. Sara Tardini (68' 5. Giada Abate); 28. Lucrezia Parolo; 44. Chiara Mele (74' 27. Lucrezia Gemma Rossi). A disposizione: 40. Chiara Repetti; 5. Giada Abate; 8. Maria Fernanda Fernandez; 9. Giulia Parodi, 20. Alice Campora, 27. Lucrezia Gemma Rossi, 71. Matilde Macera, 74. Sara Lucafo.

Allenatore: Antonio Filippini


Arbitro: Alessio Marra di Mantova

Assistenti: Riccardo Bonicelli e Usman Ghani Arshad di Bergamo

Ammoniti: Rizza

Recupero: 2’ pt; 5’ st

This site is registered on wpml.org as a development site.