fbpx
null null
  • Home
  • News
  • prima squadra maschile

L’ALLENATORE FABIO PECCHIA: “BELLO SOFFRIRE TUTTI INSIEME CON SPIRITO DI SACRIFICIO”

Cremona, 1 ottobre 2023 - Le dichiarazioni dell’allenatore crociato Fabio Pecchia, rilasciate al termine della partita Cremonese-Parma, valida per l’ottava giornata del campionato Serie BKT.


Una partenza così solo Juventus 2006-07 e Sassuolo 2012-13? E’ un dato bello, importante, ma il campionato non finisce adesso, dobbiamo continuare a costruire e continuare a migliorarci. La soddisfazione è per i ragazzi, il dato è relativo. Siamo a un quinto del campionato. L’abbraccio finale con la panchina? Questi sono aspetti che ci sono stati anche in precedenza, sono aspetti di coesione, di forte identità e della voglia di stare insieme. Abbiamo sofferto nella seconda parte del primo tempo l’iniziativa della Cremonese, abbiamo continuato a lavorare e ci siamo uniti con spirito di sacrificio da parte di tutti. E nel secondo tempo la squadra ha giocato molto bene. La soddisfazione più grande è la voglia dei miei di stare lì, la parte più bella è la seconda parte del primo tempo dove siamo rimasti lì a lottare, poi nel secondo tempo abbiamo fatto una prova di spessore e di qualità. Abbiamo avuto capacità di reagire e anche il secondo gol è molto bello, la squadra ha voluto giocare. Fatto tutto questo contro la big del campionato. Il Parma un neonato terribile? Rispetto alla Cremonese sono due esperienze diverse, resta il fatto della giovane età. La mia Cremonese era un bambino, questa Cremonese è un uomo maturo. Il mio Parma è composto da tantissimi giovani che vogliono dimostrare il proprio valore e creare questa identità con il Club e la città. I numeri record? Bisogna dare il giusto valore, il campionato è alle porte. Bene, ma guardiamo avanti”.

This site is registered on wpml.org as a development site.