fbpx
null null
  • Home
  • News
  • prima squadra maschile

BERNABÉ-MAN, CONNESSIONE ”SPECIALE” CON PARMA

Collecchio, 29 dicembre 2023 - Uno è spagnolo, di Barcellona, fantasia e inventiva. L’altro è rumeno, di Vladimirescu, nel cuore della Transilvania. E per questo si muove velocissimo fra le ombre. Adrian Bernabé e Dennis Man hanno una “connessione speciale”, come ha rivelato il centrocampista del 2001 dopo il tacco magico che ha liberato Dennis per il pareggio contro la Ternana. 

null

Una “connessione” che si è alimentata fra i due ma anche nel percorso di crescita del Parma e con la città di Parma. Una connessione sempre più forte, come testimoniato dai numeri di questa prima parte di stagione.

null

Dennis Man, l’uomo degli slalom, ha fornito 3 dei suoi 4 assist proprio ad Adrian, compresi gli ultimi due con Ternana e Brescia.

Un legame forte, dentro e fuori dal campo. E forti di questo, Man sta sta provando ad allungarsi anche verso il titolo di capocannoniere: 8 gol finora, alle spalle di Casiraghi (11, Sudtirol) e Coda (9, Cremonese). Non solo. Nelle classifiche di rendimento, nella speciale graduatori che somma gol+assist, il rumeno è secondo dietro soltanto a Casiraghi: 12 per il gialloblù, 14 per l’attaccante del Sudtirol.

La conferma di un girone d’andata di assoluto livello è sottolineato dal primato anche nei tiri in porta (18), dove comanda Cutrone davanti a Buso ed Esposito. L’ultima partita, a Brescia, Dennis era ispirato tanto da aver toccato più palloni nell’area avversaria (4, proprio come Bernabé), di aver creato più occasioni (4) e di aver effettuato più passaggi nella trequarti bresciana (26).

null

Nei dribbling, altra sua specialità, ne ha completati 7 contro il Brescia, almeno due in più di tutti i suoi compagni. E anche nella speciale classifica del campionato dei dribbling completati è al quarto posto (27). Primo Sibilli (33), secondi Casiraghi e Vazquez con 31, terzi Johnsen e Felici 29. 

null

Adrian Bernabé gli fa eco nei numeri e nelle emozioni: ha eguagliato il primato di marcature in una singola stagione in Serie B (5, esattamente come nel 2021-22). Lo spagnolo ha realizzato 6 gol da fuori area (6 su 11, media del 54,5%), almeno due più di ogni altro calciatore dal suo esordio nel febbraio 2022.

null

Per le occasioni create lo spagnolo è il primo del Parma nella graduatoria di rendimento del campionato: ne ha totalizzate ben 29, a testimonianza che è un pericolo assoluto per gli avversari. E, con i suoi 5 gol all’attivo, è il terzo marcatore della rosa gialloblu dopo Man, appunto, e Benedyczak (7). 

null

Una connessione speciale, un gol dopo l’altro. Bernabé e Man sono l’apice produttivo di un collettivo che lavora all’unisono, aiutandosi e con grande sacrificio. Ora, sono attesi dal prossimo test, un’altra prova da superare insieme: la partita contro l’Ascoli al Tardini.

null

This site is registered on wpml.org as a development site.